Dr Umberto Valentinotti

Chirurgia e traumatologia della mano e dell'arto superiore

malformazioni congenite

Dito a scatto

Il dito a scatto o morbo di Notta
INTRODUZIONE

Il dito a scatto è una patologia molto frequente. Comincia inizialmente con un dolore lieve al palmo, in corrispondenza della radice del dito interessato in relazione ai movimenti di flesso-estensione, compare soporattutto al mattino con sensazione di “blocco” ed “impastamento” con difficoltà all’estensione. Tale sintomatologia che compare al risveglio dopo il riposo notturno, in genere passa e miglior durante la giornata con il movimento attivo della mano. le donne in età adulta sono in genere le più colpite, ma la patologia può interessare variamente anche gli uomini ed in particolare può essere presente nel bambino alla nascita (dito a scatto congenito: in genere il pollice) con comparsa graduale e riconoscimento nei primi anni di vita.

Read More...